Le poesie di Giuseppina Mira

Giuseppina_Author

Senza poesia è buio.
Gli occhi del mondo si chiudono e gli uomini brancolano confusi nella ressa di sentimenti brulli, aridi, inconsulti.
Ma un giorno arriva un palpitare di ali e l’amore apre le palpebre.
Le crepe si riempiono di faville e le brezze sciamano dietro i bagliori dei sogni.
La poesia torna a respirare e i suoi soffi di vita liberano dall’agonia i voli della luce.
Stormi d’azzurro si posano sui tetti, sulle strade, sui campi: germina la fiaba e la realtà diventa sfolgorante. Il gemito emigra lontano. Il sorriso torna e abbraccia il cuore. L’uomo non è più a pezzi. Fino a quando? Finché la poesia non spegnerà la sua voce. Accadrà allora che i suoi soffi di vita non spoglieranno l’albero e sui rami nuove gemme salveranno dalla solitudine. Basteranno solo pochi versi per ascoltare il soffio della vita.

Rispondi:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


© 2016. Soffi di Vita di Giuseppina Mira. Tutti i diritti riservati.